Misteriosa creatura marina trovata in Texas dopo l'uragano Harvey: ecco di cosa si tratta

Misteriosa creatura marina trovata in Texas dopo l'uragano Harvey: ecco di cosa si tratta

Dopo l'uragano Harvey una misteriosa creatura appare  in una spiaggia di Texas City. L'animale, ritrovato morto, sembra essere un grosso pesce, senza occhi e con denti molto aguzzi. Preeti Desai, della National Audobon Society ha trovato la creatura e ha diffuso le immagini su Twitter chiedendo al web di cosa potesse trattarsi.
 


Secondo quello che riporta il Daily Mail, l'ipotesi è che si tratti di una creatura che vive nel profondo dei fondali marini, il pesce in questione, infatti, somiglia a una lampada marina, ma ha anche una forma molto simile a quella di un'anguilla. L'opinione più diffusa è che l'animale sia un serpente, noto anche come l'anguilla tossica, nativa del Golfo del Messico. Le anguille di Tusky vivono in acque profonde da 30 a 90 metri e trascorrono la maggior parte del loro tempo nascoste. L'effetto dell'uragano potrebbe averla disturbata, portata ad andare in superficie e trascinata poi fino alla riva.

Gli studiosi hanno ipotizzato anche altri tipi di pesce, ma purtroppo l'assenza di tutta la coda non ne permette un'individuazione precisa. Tutti sono però stati concordi nel dire che non si tratta di alcun mostro marino.
Giovedì 14 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME