Grimaldi Group assume ​cinquecento giovani italiani
di Gaetano Borrelli

Grimaldi Group assume ​cinquecento giovani italiani

  • 18
    share
Cinquecento assunzioni di marittimi italiani. Una grande opportunità di lavoro per i giovani. La offre con un comunicato ufficiale la Grimaldi Group, la grande compagnia di navigazione che fa capo all'omonima famiglia di armatori napoletani. «Nell'ambito del programma di potenziamento e ringiovanimento della flotta - si legge nel comunicato - il Gruppo Grimaldi ha avviato la selezione di 500 marittimi italiani da impiegare sulle nuove unità in costruzione».

I profili professionali richiesti riguardano personale di coperta (tra cui ufficiali, nostromi, carpentieri, mozzi), di macchina (meccanici, elettricisti), di hotel (cuochi, garzoni, camerieri). Per le candidature consultare la pagina dedicata http://www.grimaldi.napoli.it/it/careers.html

L'annuncio della Grimaldi suona come una risposta indiretta all'armatore Vincenzo Onorato del gruppo Moby che da tempo accusa alcune compagnie di boicottare i marittimi italiani. Dal suo profilo Facebook non più tardi del 3 ottobre Onorato ha ribadito: «La fotografia occupazionale delle marineria italiana è questa. Italiani a casa senza lavoro. Extracomunitari sfruttati a bordo». 
Venerdì 6 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME