Tre cagnolini immersi nel catrame per gioco: la cattiveria non ha limiti

  • 8
    share
La cattiveria umana non ha veramente fine. In India tre cuccioli sono stati immersi nel catrame per puro divertimento. Rimasti bloccati, incapaci di muoversi anche di un centimetro per molte ore. Terrorizzati, sarebbero morti se non fossero intervenuti i volontari di Animal Aid. Ci sono volute molte ore per togliere il catrame dai tre cuccioli che si sono dimostrati però incredibilmente forti. Alle fine sono stati salvati riconquistando così la liberta'.
Domenica 17 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-18 09:55:28
povere bestiole condivido con te Cettina69
2017-12-17 11:48:35
Mi astengo da qualsiasi commento xche’nn riesco a trattenermi a scrivere quello che penso...farabutti..vigliacchi..e disgraziati e nn dico altro
2017-12-17 10:53:44
Li immagino, giovani, in gruppo, pestiferi e incredibilmente stupidi.
DALLA HOME