Tigre bianca vuole azzannare il visitatore, ma c'è di mezzo il vetro
di Marta Ferraro

Tigre bianca vuole azzannare il visitatore, ma c'è di mezzo il vetro

Un visitatore dello zoo cinese della città di Cantòn, sentendosi protetto dalla vetrata che lo separava dalla gabbia di un'enorme tigre bianca, voleva prendersi gioco del bellissimo esemplare. Girando le spalle all'animale e fingendo di essere in attesa di qualcuno, ha aspettato che l'animale, che pensava di poterlo attaccare, si avvicinasse a lui con passo felpato.



Il simpatico video, che ha già registrato oltre 12mila visualizzazioni, immortala l'esilarante momento in cui, però, nonostante la vetrata, l'uomo terrorizzato si allontana velocemente quando con la coda dell'occhio avverte che la tigre è in atteggiamento d'attacco a pochi millimetri da lui.  



 
Sabato 6 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-07 16:00:06
Quasi tutti provocano gli animali feroci rinchiusi negli zoo: mamme con bambini, e le persone come lui. Anche se sono animali pericolosi che ci fanno paura, se non fossero rinchiusi noi non li potremmo incontrare, e questo è un modo insensato per esorcizzare la paura. Non è giusto fargli questo. Andrebbero rispettati, usando semmai dei vetri che fanno vedere loro ma non il contrario. Gli animali in cattività sono come detenuti: perché ridicolizzarli e divertirsi con loro se si trovano loro malgrado in questa condizione. Basterebbe un minimo di buon senso, ma la gente non ce l'ha.
DALLA HOME