Lupo ucciso a fucilate, stavolta è successo nell'Oltrepò Pavese
di Remo Sabatini

Lupo ucciso a fucilate, stavolta è successo nell'Oltrepò Pavese

Lo hanno preso a fucilate e lasciato, agonizzante, morire nel bosco. È accaduto a Montalto Pavese, una località dell'Oltrepò, in provincia di Pavia . L'animale, morto da poche ore, è stato rinvenuto da una pattuglia della Polizia Provinciale durante un giro di ispezione. Segnali della presenza dei lupi nell'area, si erano già avuti nei mesi scorsi. Tanto che, qualcuno, aveva avuto la fortuna di fotografarne uno mentre attraversava un campo agricolo. Segnali che, evidentemente, hanno armato la doppietta, forse di un cacciatore, responsabile dell'accaduto. È l'ennesimo episodio di un lupo ucciso che si registra nel nostro Paese e che riapre prepotentemente la questione lupi, al vaglio, da tempo immemore, della Conferenza Stato Regioni e del Ministero dell'Ambiente. Una questione che, con le elezioni politiche alle porte e una campagna elettorale quantomai agguerrita, lascia ben poche certezze in merito alla salvaguardia dell'ultimo predatore italiano, se non il consueto punto interrogativo.
Lunedì 29 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-01-30 11:41:13
Il lupo non ha mai vissuto un momento peggiore di questo: non ha un ambiente dove stare, è costretto a muoversi continuamente per sopravvivere e viene sparato a vista: ma qual è la logica di tutto questo? Il caos più totale per colpa del mancato impegno di chi se ne occupa. Soltanto chiacchere e propaganda: a cosa ha portato il tentativo di salvare il lupo? Soltanto all'ostilità estrema verso di lui. Vittima sempre e comunque, doppiamente vittima.
2018-01-30 11:09:12
Questo perché ognuno è libero di comportarsi come gli pare: se da una parte c'è gente ignobile che fa questo, dall'altra manca la seria volontà di contrastarlo. Non basta prenderne atto, bisogna intervenire in modo perseverante. E' vergognoso quello che succede: chi ha la competenza non fa nulla e dai politici soltanto chiacchere...VERGOGNA!!!
DALLA HOME