La cernia viva in pentola: "Non si rassegnava a morire". E il cuoco la fa rigettare in mare Video

La cernia viva in pentola: "Non si rassegnava a morire". E il cuoco la fa rigettare in mare Video

  • 12
    share
Stava "soffrendo", il cuoco si commuove e le salva la vita. Non è la storia di una persona, ma di un pesce di due chili, precisamente di una cernia, raccontata su Facebook dal titolare di un ristorante di Camogli.

Riccardo Braghieri, sul suo profilo, ha raccontato di essersi intenerito nel vedere che la cernia, finita in pentola ancora viva, apriva e chiudeva le branchie, "ribellandosi" all'idea di finire nel piatto di qualcuno. E allora il cuoco, ex poliziotto appassionato di cucina, l'ha fatta ributtare in mare.
 

«Sembrava che non volesse rassegnarsi alla pentola», dice. «In cucina ci siamo impietositi, quella cernia era ancora viva e non voleva morire, era commovente. Così abbiamo decisa di darla ad un cliente che si è offerto di riportarla in mare». Prima della decisione, le è stato anche dato un nome: Marta. Ma il cliente l'avrà davvero ributtata in mare, o l'avrà affidata alle attente e premurose cure della sua cucina?
Mercoledì 17 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-01-21 08:28:58
Italiani grandi animalisti. Tra un pò dobbiamo stare attenti a non ammazzare mosche, zanzare, vespe, calabroni, ecc. senza farli soffrire perchè poverini anche loro sono sensibili al dolore. Stiamo diventando un mondo di vegani e vegetariani finchè non si inventano che anche le piante soffrono.
2018-01-18 08:17:52
Quasi non posso credere: ancora esiste qualcuno capace di fare qualcosa seguendo la voce del suo cuore e che sa distinguere il bene dal male, che prova compassione invece di essere crudele. Il video non lo guardo, deve essere terribile. @ciolla: ma a prescindere, ma che si fa così secondo te?
2018-01-18 07:29:23
Ricordo che alcuni anni addietro nell'ingresso di un noto ristorante in Calabria era stato piazzato un grosso acquario con alcune qualità di pesce pregiato. I clienti arrivavano e decidevano quali di loro far buttare in pentola.
2018-01-17 12:04:02
il cuoco farebbe bene a cambiare lavoro, i macellai allora cosa dovrebbero fare?
DALLA HOME