Guida Michelin, Cracco perde una stella e i social si scatenano: "Troppa tv, poca cucina"

Guida Michelin, Cracco perde una stella e i social si scatenano: "Troppa tv, poca cucina"

Carlo Cracco perde una stella Michelin, passando da tre a due, e subito in molti puntano il dito contro le sue partecipazioni ai programmi tv.

LEGGI LA NOTIZIA ---> Cracco perde la stella

Il famoso chef bresciano che ha partecipato come giudice a diverse edizioni di Masterchef e che conduce Hell's kitchen Italia, nella guida Michelin 2018, presentata al Teatro Regio di Parma, ha perso appunto una preziosa stella. La scelta della guida Michelin sembra conseguenza del cambio di locale, da via Victor Hugo alla Galleria, dove aprirà entro la fine dell’anno. La giustificazione è stata basata sul fatto che le stelle non si "ereditano". Tra pochi giorni Cracco aprirà  il suo terzo ristorante milanese, Garage Italia Customs, in società con Lapo Elkann.

Non sono mancate le polemiche sui social, dove molti hanno attaccato le scelte professionali della chef accusandolo di dedicarsi troppo alla tv e meno alla cucina. 
 
 


Perde una stella anche Claudio Sadler, mentre Norbert Niederkofler del St. Hubertus a San Cassiano il Val Badia è il nuovo 3 stelle.
Giovedì 16 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-11-2017 18:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME